Terremoto di magnitudo 3.1 tra Molise e Puglia

1' di lettura 28/03/2023 - Una scossa di terremoto di magnitudo 3.1 ha svegliato nella notte gli abitanti delle province di Campobasso e Foggia

Il sisma è stato registrato alle 2.20 di martedì 28 marzo: secondo quanto rilevato dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (Ingv), la scossa ha avuto ipocentro a 17 chilometri di profondità ed epicentro a 4 km da Sant’Elia a Pianisi (CB) e a 11 km da Carlantino.

La scossa è stata nettamente avvertita anche nel Foggiano, non si registrano danni a persone o cose. Poco prima nella stessa zona si erano registrate altre due scosse di magnitudo 2.1: alle 0.23 sempre con epicentro a Sant’Elia a Pianisi e alle 0.42 a Zapponeta.






Questo è un articolo pubblicato il 28-03-2023 alle 12:10 sul giornale del 29 marzo 2023 - 30 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/dZMl





logoEV
qrcode