Torremaggiore, 16 morti sospette in hospice: indagato infermiere

1' di lettura 27/04/2023 - (Adnkronos) - Un infermiere sarebbe iscritto nel registro degli indagati della Procura di Foggia nell'ambito delle indagini sulle 16 morti sospette avvenute in 4 mesi in un hospice di Torremaggiore.

L'ipotesi di reato è omicidio volontario. Si indaga sulla somministrazione di un farmaco sedativo. Nell'hospice vengono accolti pazienti oncologici, spesso anziani e in fase terminale. La Procura ha disposto la riesumazione delle salme per effettuare i necessari esami tossicologici e le autopsie.






Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 27-04-2023 alle 12:42 sul giornale del 28 aprile 2023 - 12 letture

In questo articolo si parla di attualità, adnkronos

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/d5RF





logoEV
qrcode